Navigazione
Tu sei qui: Home / Notizie / Attuazione Piano Regolatore Portuale

Attuazione Piano Regolatore Portuale

Forcieri: “Inspiegabili le prese di posizione di Arbasetti e la V Circoscrizione. Nessun fantomatico progetto sulla ricollocazione delle Marine."

“Sono rimasto molto sorpreso dalle prese di posizione di Franco Arbasetti, presidente della V Circoscrizione, e dalle dichiarazioni di alcuni abitanti di Fossamastra secondo cui l’Autorità Portuale non si atterrebbe a quanto previsto dal Piano regolatore Portuale, con particolare riferimento alla ricollocazione delle Marine" ha dichiarato il sen. Lorenzo Forcieri, Presidente dell’Autorità portuale della Spezia.

"E' stata una delle mie prime preoccupazioni, dopo il mio insediamento, incontrare le circoscrizioni per conoscere direttamente le loro posizioni sui rapporti con il porto e le attività che si svolgono nel Golfo. Ricordo nel mese di luglio  un incontro molto positivo proprio con la V circoscrizione, quando stabilimmo di rivederci nuovamente dopo la pausa estiva, per valutare nei dettagli le problematiche legate alla realizzazione della fascia di rispetto e al Piano regolatore del porto nel suo complesso. Questa riunione si terrà nei prossimi giorni, non appena riceverò il progetto della fascia di rispetto dal professionista incaricato.

Non comprendo cosa possa essere successo nel mese di agosto  che abbia creato tanta agitazione. In ogni caso, meglio ribadire:

A)    E' mia intenzione dare piena attuazione al piano regolatore del porto.

B)    E' mia intenzione rispettare gli accordi sottoscritti dall'Autorità portuale e (dalla circoscrizione)  e dai concessionari che dovranno essere trasferiti.

C)    Non esiste alcun fantomatico progetto che disattenderebbe gli impegni assunti.

Di fronte a dubbi in tal senso sarebbe bastato chiamare direttamente  al telefono il sottoscritto per sgomberare ogni equivoco in proposito.

Sono abbastanza grande per sapere che le voci e i rumors non si diffondono mai per caso, vorrei quindi essere estremamente chiaro:  se qualcuno pensasse di far saltare quegli accordi per rinviare ancora atti e decisioni che sono attese da anni, sappia che le sue azioni non sortiranno alcun risultato".