Navigazione
Tu sei qui: Home / Notizie / Autorità Portuale della Spezia: visita dei rappresentanti del Polo Logistico di Mortara (Pavia).

Autorità Portuale della Spezia: visita dei rappresentanti del Polo Logistico di Mortara (Pavia).

Forcieri “Sono emerse ottime opportunità di collaborazione. Potrebbe nascere un nuovo collegamento tra La Spezia e Rotterdam attraverso Mortara”.

I vertici del Polo Logistico Integrato di Mortara (PV), una delle più importanti piattaforme logistiche del Nord Italia, sono stati ricevuti ieri nella sede di Via Del Molo dal Presidente dell’Autorità Portuale della Spezia, Lorenzo Forcieri. Nel corso dell’incontro, cui hanno partecipato Andrea Astolfi, Amministratore Delegato del Polo Logistico, Eugenio Muzio consulente tecnico, Aldo Brevi di Den Hartogh società partner di T.I.MO., la società di gestione del Polo Logistico, sono state presentate le caratteristiche dell’infrastruttura lombarda, partecipata al 99% dalla Fondazione Bancaria del Monte di Lombardia.

 “Nel corso dell’incontro, molto positivo, sono emerse le opportunità di collaborazione che potrebbero instaurarsi tra il Polo Logistico e il Porto della Spezia – ha detto Forcieri -. Potrebbe nascere un nuovo collegamento tra La Spezia e Rotterdam attraverso Mortara. Sarebbe un grande passo in avanti per lo sviluppo dei traffici del nostro porto, aprendoci sempre più ai mercati che oggi si sviluppano nei porti del Nord Europa. E le eccellenti performance del  nostro scalo costituiscono degli ottimi presupposti per offrire un’alternativa ai porti del Nord, con un conseguente abbattimento di Co2 ed un notevole risparmio in termini di tempo. Ora daremo concreto seguito a questo incontro lavorando già nelle prossime settimane alla stesura di un protocollo d'intesa da siglare insieme anche al porto di Savona per mettere in atto il servizio ferroviario tra i due porti e il Polo Logistico per traguardare Rotterdam. “