Navigazione
Tu sei qui: Home / Notizie / Concerto dei Pooh a Calata Malaspina

Concerto dei Pooh a Calata Malaspina

Il sindaco Massimo Federici e il Presidente dell’AP Lorenzo Forcieri hanno presentato la location e ringraziato la comunità portuale per la collaborazione

Questa mattina si è tenuta a Calata Malaspina la conferenza stampa di presentazione della location che ospiterà domani, martedì 4 agosto, il concerto evento dei Pooh alla Spezia. Erano presenti il sindaco Massimo Federici, il presidente dell’Autorità Portuale  Lorenzo Forcieri, la Presidente dell’Istituzione per i Servizi Culturali del Comune della Spezia  Cinzia Aloisini. Con loro i rappresentanti delle realtà portuali che, con la loro collaborazione, hanno reso possibile ambientare il concerto dentro al porto:  Speter S.p.A., Contship S.p.A., Società Italiana per le Condotte d’Acqua, Sepor S.p.A., Capitaneria di Porto, Dogane, Ferrovie dello Stato, Serfer S.p.A., Ferdeghini Agostino, Polizia di Frontiera, Guardia di Finanza, Vigili del Fuoco inoltre la Questura e la Prefettura.

 

“Domani sera, dentro al nostro porto – ha dichiarato il sindaco della Spezia Massimo Federici – si terrà un grande evento ricco di significati per la città. Spezia, sempre più, si avvicina, in una chiave del tutto originale, alle grandi città di mare. Si va concretizzando quell’idea di città di mare, del lavoro, del dinamismo, della proiezione sul mare che stiamo perseguendo. Desidero ringraziare tutti coloro che hanno reso possibile che ciò avvenisse: l’Autorità Portuale e tutte quelle realtà produttive del porto che si sono messe a disposizione della città accettando anche di affrontare non semplici disagi per lo svolgimento delle loro attività. Un ringraziamento  particolare ai lavoratori dell’Istituzione per i Servizi Comunali del Comune della Spezia e dell’Autorità Portuale che hanno dato prova, misurandosi con una situazione logistica del tutto nuova, di grande professionalità”.

Dichiara Lorenzo Forcieri, presidente dell’Autorità Portuale: “Ci siamo subito attivati per consentire la realizzazione del concerto, nonostante le difficoltà incontrate. Questo spettacolo è la dimostrazione della volontà di apertura del porto verso la città ed un’anticipazione di ciò che avverrà con la liberazione della calata Paita e la realizzazione del waterfront. Un primo esperimento era stato effettuato durante la Festa della Marineria, con un piccolo concerto jazz. Nel caso dello spettacolo di domani target, costi ed impegno si sono molto amplificati, ma abbiamo accettato con entusiasmo la sfida”.

 

“L’estate 2009 – ha dichiarato la Presidente dell’Istituzione per i Servizi Culturali del Comune della Spezia  Cinzia Aloisini - si sta rivelando per Spezia indimenticabile. L’esordio con la Festa della Marineria e poi il ricchissimo calendario di eventi che sta dando grande visibilità alla Spezia sul piano nazionale e non solo. Il concerto dei Pooh di domani a Calata Malaspina aggiunge un altro grandissimo evento alla scoperta dei luoghi della nostra città e della loro diversa bellezza”.