Navigazione
Tu sei qui: Home / Notizie / Il Comitato Portuale approva all’unanimità le integrazioni alle norme di attuazione del Piano Regolatore Portuale.

Il Comitato Portuale approva all’unanimità le integrazioni alle norme di attuazione del Piano Regolatore Portuale.

Forcieri: “Si è compiuto un atto importante, atteso da tempo, per la comunità portuale e per l’intero territorio”

Nella seduta di ieri del Comitato Portuale, è stata votata all’unanimità da tutti i rappresentanti delle istituzioni pubbliche, degli operatori portuali, delle organizzazioni sindacali, ecc. la delibera che recepisce le prescrizioni della Regione Liguria alle norme di attuazione del Piano Regolatore Portuale.  

Tra le principali novità introdotte, quella relativa all’estensione in tutta l’area portuale del vincolo paesistico, grazie al quale verrà posta particolare attenzione all’altezza  dei capannoni, i quali non dovranno normalmente superare i 15 metri.

“La decisione assunta di fatto sigla la fine dell’iter burocratico amministrativo relativa al PRP – ha detto Forcieri - . Ora la normativa approvata sarà inviata alla Regione per gli adempimenti di competenza. Si è compiuto un atto importante, atteso da tempo,  per la comunità portuale e per l’intero territorio”.

 

La Spezia, 4 novembre 2010