Navigazione
Tu sei qui: Home / Notizie / Il porti liguri a Intermodal Africa 2011

Il porti liguri a Intermodal Africa 2011

Una delegazione di Ligurian Ports, composta da rappresentanti  dei porti di Genova, La Spezia e Savona e guidata dal Presidente dell’Autorità Portuale della Spezia e di LPS, Lorenzo Forcieri, ha partecipato in questi giorni alla 9° edizione di Intermodal Africa che quest’anno si è svolta a Casablanca, Marocco.
I tre porti liguri, come ormai avviene sempre più spesso, si sono presentati  assieme alla platea internazionale composta da operatori della portualità e della logistica, illustrando le potenzialità del sistema degli scali di Genova, Savona e La Spezia.
Nei giorni della fiera, la delegazione ha incontrato il direttore aggiunto dell’ANP, l’Associazione Nazionale dei Porti marocchini, Mohammed El Kaddioui. Nel corso dell’incontro, il presidente Forcieri  ha diffusamente parlato delle caratteristiche del sistema ligure e delle sue specificità che lo rendono assai competitivo anche nei  confronti con i porti del nord Europa.
“Abbiamo gettato le basi per incrementare le collaborazioni commerciali con i porti marocchini – ha detto Forcieri -. Allo scopo si è deciso di dare vita ad un protocollo che include diversi aspetti tra cui quello riguardante l’aspetto della formazione, ambito nel quale ritengo che i nostri tre porti abbiano molto da condividere con gli scali africani emergenti, enormi infrastrutture realizzate in spazi sovradimensionati rispetto ai nostri, ma comunque interessati al trasferimento di preziose conoscenze, di know how professionale che un sistema portuale come quello ligure, assolutamente efficiente, è in grado di offrire. Auspico che da questo incontro possano svilupparsi concrete opportunità di sviluppo”.

Casablanca, 23 settembre 2011