Navigazione
Tu sei qui: Home / Notizie / Il progetto WiderMos ai TEN-T Days 2015 di Riga

Il progetto WiderMos ai TEN-T Days 2015 di Riga

In programma anche la visita allo stand del progetto di Violeta Bulc, neo-commissario ai Trasporti della Commissione UE e la distribuzione del nuovo MoS Book contente lo studio approfondito sul futuro delle Autostrade del Mare e sugli scenari di sviluppo del settore del trasporto marittimo in Europa.

Il 22 e 23 giugno il progetto WiderMoS parteciperà all'evento TEN-T Days 2015, l’importante appuntamento organizzato dalla Commissione Europea e che vedrà riuniti per due giorni i referenti dei principali progetti finanziati dalla Commissione dell’ambito del programma TEN-T. All’evento, che si terrà a Riga in Lettonia al Radisson Blu Hotel, saranno presenti i ministri dei trasporti dei paesi UE, i membri del Parlamento europeo, enti e operatori del settore dei trasporti, marittimo portuale e della logistica per discutere lo sviluppo della rete trans-europea dei trasporti, con una particolare attenzione ai Corridoi della rete principale, la loro attuazione e finanziamento.

La mattina del 23 giugno è prevista la visita agli stand del neo-commissario ai Trasporti della Commissione UE Violeta Bulc che incontrerà anche i partners di WiderMoS prendendo visione dei contenuti del progetto.

WiderMoS condividerà lo stand 31 insieme a AnNa e B2MoS, due dei principali progetti finanziati nell’ambito del programma TEN-T Motorways of the Sea e focalizzati sull'integrazione dei sistemi e tecnologie ICT tra il settore del trasporto marittimo e le altre modalità di trasporto.

I tre progetti si presentano uniti a questo importante evento per sottolineare la sinergia nelle loro attività in corso e che riguardano in particolare lo sviluppo e l'integrazione dei sistemi e delle tecnologie IT a supporto dell'efficienza nei trasporti e nella logistica per migliorare la qualità dei servizi offerti alla merce. L'evento di Riga sarà anche l'occasione per promuovere questa partnership che porterà WiderMos, B2MOS e AnNa a concludere i lavori nell'evento finale congiunto che si terrà al Pireo dove verranno comunicati i risultati raggiunti dai tre progetti.

L'evento TEN-T Days di Riga sarà anche l’occasione per il progetto WiderMoS di promuovere e distribuire il nuovo MoS Book contente lo studio approfondito sul futuro delle Autostrade del Mare e sugli scenari di sviluppo del settore del trasporto marittimo in Europa.

Maggiori informazioni sul progetto WiderMoS sul sito www.widermos.eu. Per registrarsi ai TEN-T Days 2015 è invece sufficiente collegarsi al sito www.tentdays.eu.

 

Cos’è WiderMos

Il progetto WiderMos (Wide Interoperability and new Governance moDels for freight Exchange linking Regions through Multimodal maritime based cOrridorS) è stato approvato l'11 Luglio 2013 nel programma TEN-T MOS. Dal punto di vista più strettamente operativo WiderMos prevede azioni pilota per migliorare i collegamenti tra dimensione marittima, porto e retroporto, promuovendo l'intermodalità e l'interoperabilità, semplificando le procedure di controllo alla merce al fine di efficientare i processi logistici
Sui 22 progetti presentati nel bando Autostrade del mare nel bando Ten-T Mos 2012, WiderMos è stato l'unico progetto validato dalla Commissione europea con capofila Italiano, La Spezia. Il progetto vede inoltre la partecipazione di quattro Stati membri (Italia, Spagna, Germania, Portogallo), 16 partners, 5 porti (La Spezia, Rostock, Kiel, Barcellona e Porto) e più di 100 soggetti coinvolti tra partners, supporters e stakeholders tra cui per l'Italia Ikea, Msc e Rfi.

Il team italiano è composto da attori chiave quali Agenzia delle Dogane, Regione Liguria, Università di Genova (Diec), La Spezia Container Terminal, Sogemar, Interporto di Padova, Circle.

L'integrazione della catena logistica, tra la sua dimensione marittima e quella inland, rappresenta l'obiettivo principale del progetto che è raggiunto attraverso la realizzazione di progetti pilota per rendere interoperabili le procedure e i processi logistici, tema sul quale si gioca in questo momento la competitività dei porti, includendo le Autostrade del mare, la dimensione marittima delle reti Ten-T, all'interno della Core Network Corridors.