Navigazione
Tu sei qui: Home / Notizie / L’Associazione dei porti giapponesi in visita al porto della Spezia

L’Associazione dei porti giapponesi in visita al porto della Spezia

Delegazione della PHAJ - Port & Harbours Association of Japan accolta dal Presidente Forcieri
L’Associazione dei porti giapponesi in visita al porto della Spezia

Heizo Kitoh accolto dal Presidente Forcieri

Una delegazione della PHAJ - Port & Harbours Association of Japan - ha visitato nella mattinata di oggi, 16 luglio, il porto della Spezia. La delegazione è stata accolta dal Presidente dell’Autorità Portuale della Spezia, sen. Lorenzo Forcieri e dal Segretario generale, ing. Franco Pomo.

Il gruppo era composto da Heizo Kitoh, Presidente PHAJ e Former Vice Minister per gli Affari tecnici, Ministro delle infrastrutture dei Trasporti e Turismo del Giappone, da Kazuhiro Tamaki, dell’Executive board di PHAJ, da Takeshi Muraoaka, Direttore tecnico Ports & Harbours Bureau e da Kazuya Narukawa, Ricercatore senior dell’Istituto per lo sviluppo delle aree marittime costiere.
Durante l’incontro la delegazione ha avuto modo di apprezzare le caratteristiche del porto spezzino e le sue attività, in particolar modo quelle legate all’utilizzo delle diverse modalità di trasporto, sia ferroviario che autostradale e di esaminare le prospettive legate alla realizzazione del Piano regolatore portuale.

La visita è proseguita presso il La Spezia Container Terminal dove sono stati ricevuti dall’ing. Romanengo e dal dr. Scotto che hanno fornito tutte le informazioni riguardanti il funzionamento e l’operatività del terminal spezzino e del gruppo Contship in Italia.