Navigazione
Tu sei qui: Home / Notizie / Nuove rampe autostradali alle Pianazze

Nuove rampe autostradali alle Pianazze

Ritarda l’inaugurazione e Forcieri decide l’apertura provvisoria

Il Presidente dell’Autorità Portuale della Spezia, Lorenzo Forcieri, comunica che domani , lunedì 11 gennaio, verranno aperte le nuove rampe autostradali alle Pianazze.
Gli operatori portuali e tutti i cittadini potranno così finalmente usufruire dell’opera che segna un ulteriore tassello nel piano generale di completamento delle infrastrutture portuali.
“L’inaugurazione dello svincolo continuava ad essere rimandata a causa dell’indisponibilità di alcune istituzioni. Abbiamo così deciso di procedere all’apertura provvisoria dell’opera, ormai ultimata e collaudata. Questo soprattutto in ragione del fatto che il collegamento era molto atteso dagli operatori portuali e dall’intera cittadinanza”, ha dichiarato Forcieri che nei giorni scorsi ha inviato a Salt, Anas, Comune e Provincia della Spezia una lettera in tal senso.
Lunedì mattina gli operai e i tecnici incaricati provvederanno ad attivare la segnaletica e rendere percorribili le rampe di ingresso/uscita del raccordo autostradale Fornola-La Spezia. La cerimonia ufficiale si terrà comunque a breve , alla presenza delle istituzioni e delle società interessate alla realizzazione del progetto.
Da domani, quindi, saranno aperte le due vie di accesso ed uscita dallo scalo portuale, indipendenti dalla viabilità urbana locale.
I lavori dello svincolo hanno subito rallentamenti a causa delle interferenze che il cantiere ha dovuto affrontare, sia con la viabilità locale sia, soprattutto, con l’area di servizio ENI in località Melara, per la risoluzione delle quali è stato necessario redigere ed approvare due perizie suppletive e di variante. Le somme necessarie all’esecuzione delle opere ammontano a circa 2,5 mln di euro.