Navigazione
Tu sei qui: Home / Notizie / PORTO DELLA SPEZIA: Oltre ogni aspettativa il traffico contenitori del primo semestre 2010.

PORTO DELLA SPEZIA: Oltre ogni aspettativa il traffico contenitori del primo semestre 2010.

Giugno record: +40%. Soddisfazione del presidente dell’Autorità Portuale Lorenzo Forcieri.

Nel porto della Spezia, nel solo mese di giugno, sono stati movimentati a banchina 119.364 TEUs, un volume record mai raggiunto prima, pari ad un incremento del 40% rispetto al giugno 2009.

Anche l’intero primo semestre 2010 si chiude con un bilancio estremamente positivo, oltre ogni aspettativa, per i traffici containerizzati nel porto della Spezia: da gennaio a giugno sono stati infatti movimentati un totale di 613.198 contenitori (TEUs), con un incremento del 21,8% rispetto al 2009.

“Sono molto soddisfatto dell’andamento positivo dei traffici. Questo ci induce ad accelerare tutte le procedure relative alla piena attuazione del Piano Regolatore Portuale”, ha dichiarato il presidente dell’AP della Spezia, Lorenzo Forcieri.

La Spezia Container Terminal (Contship Italia) ha movimentato nel primo semestre 492.311 TEUs, +18,5%, di cui 98.541 nel solo mese di giugno facendo registrare un incremento sullo stesso mese 2009 del 47,5%.

Il TERMINAL DEL GOLFO (TARROS) ha movimentato complessivamente nel periodo un volume di 78.435 TEUs, pari ad un incremento del 16% sul semestre dello scorso anno.

Il terminal Speter ha movimentato nel semestre un progressivo di 42.452 TEUs, con un incremento del 110% rispetto al 2009.

...........

Nelle rinfuse liquide nel semestre continua complessivamente la ripresa delle movimentazioni con 1.155.895 tonnellate (+26,9%), grazie alle importazioni di gas liquido con 782 mila tonnellate (+67,6%). Ancora in calo gli altri prodotti raffinati con 366 mila tonnellate (-14,8%).

 

Nelle rinfuse solide sono state movimentate da gennaio a giugno 937.475 tonnellate (+77%), grazie sempre alla ripresa sostenuta delle movimentazioni di carbone con 717 mila tonnellate (+92,8%), dei minerali con 65 mila tonnellate (+40,7%) e delle altre rinfuse solide con 146 mila tonnellate (+33,5%).

 

Per quanto attiene alle merci varie, (containerizzate e convenzionali), sono state movimentate in totale nel semestre 6.771.836 tonnellate, con un incremento dell’17,1% rispetto al 2009.

 

Le movimentazioni complessive si attestano in giugno a 1.628.581 tonnellate (+27,3%) per un progressivo da inizio anno di 8.865.206 tonnellate, pari ad un incremento del 22,7%.

 

La Spezia, 23 luglio 2010