Navigazione
Tu sei qui: Home / Notizie / Si è svolta stamani nella sede dell’Autorità Portuale della Spezia la seconda riunione del Tavolo Permanente sulla realizzazione del Piano Regolatore Portuale.

Si è svolta stamani nella sede dell’Autorità Portuale della Spezia la seconda riunione del Tavolo Permanente sulla realizzazione del Piano Regolatore Portuale.

Approvate all’unanimità modifiche al regolamento e nominati i rappresentanti del tavolo tecnico.

Si è svolta stamani, presso la sede dell’Autorità Portuale della Spezia, la seconda riunione del Tavolo Permanente sulla realizzazione del Piano Regolatore Portuale, costituito a seguito dell’ordine del giorno approvato dal onsiglio Regionale del 19 dicembre 2006.
Nel corso della riunione, presieduta dal Comitato di Presidenza composto dal Presidente dell’Autorità Portuale, Lorenzo Forcieri; dall’Assessore regionale alle Infrastrutture Raffaella Paita; dal Sindaco della Spezia Massimo Federici, sono state approvate all’unanimità alcune modifiche al regolamento. Sono anche stati nominati all’unanimità i rappresentanti del tavolo tecnico: per il Comune della Spezia Claudio Canneti e, in rappresentanza delle Circoscrizioni, Marco Grondacci; per la Regione Liguria Gian Luca Poggi; per le Associazioni ambientaliste, Luca Cerretti; per le tre sigle sindacali, Ugo Mozzachiodi; per Confindustria, Lorenzo Zacutti; per il Comune di Lerici, Laura Sacchi; per il Comune di Portovenere, Massimiliano Martina; per le Associazioni di Categoria, Mario Manfroni; per l’Autorità Portuale, Franco Pomo e Franco Lorenzani.
La commissione tecnica si riunirà dopo le festività natalizie per decidere le modalità di lavoro e individuare il protocollo operativo.


La Spezia, 14.12.2011