Navigazione
Tu sei qui: Home / Notizie / Traffici Porto la Spezia: record storico. Nel 2010 movimentati 1.285.155 Teus con un incremento del 22,9%.

Traffici Porto la Spezia: record storico. Nel 2010 movimentati 1.285.155 Teus con un incremento del 22,9%.

Forcieri: “Così emergono le capacità e le potenzialità del nostro scalo. Ma ancora troppe resistenze a livello locale e troppi politicismi e clientelismi nelle scelte romane”

“Sono soddisfatto dei risultati ottenuti nell’anno appena trascorso. I dati parlano chiaro. Le merci scelgono il porto spezzino, premiando le capacità e l’efficienza dei nostri terminalisti ed operatori”,  ha dichiarato il presidente dell’Autorità Portuale della Spezia Lorenzo Forcieri commentando l’incremento record del 22,9% dei traffici dell’anno appena trascorso, anno in cui sono stati movimentati 1.285.155 Teus .
“I dati rivelano anche le potenzialità del nostro scalo e la loro traduzione immediata in termini di sviluppo economico, lavoro,entrate fiscali e tributarie. Tali risultati e potenzialità, che ci sono stati riconosciuti a livello europeo, inserendo il nostro porto in quelli strategici per le reti Ten T, devono essere maggiormente riconosciuti sia a livello locale sia nazionale.
A livello locale sussistono ancora troppe resistenze allo sviluppo del porto, raggiungibile solo con la completa realizzazione del Piano Regolatore Portuale che abbiamo approvato definitivamente. E, a livello nazionale, ostacolano lo sviluppo dei porti maggiormente produttivi i troppi politicismi e clientelismi che emergono dalle scelte romane a proposito di investimenti  e riforma della legislazione portuale.

Questi, nei dettagli, i traffici del porto della Spezia:
Traffico contenitori complessivo: 1.285.155  (+ 22,9%) di cui: LSCT 1.041.485 (+22,3%); TDG 153.058 (+8,7%); SPETER 90.612 (+68,7%).

Tonnellate complessive movimentate nel porto: 17.949.793 (+25,3%), di cui: Rinfuse liquide     2.281.310 (+18,4%); Rinfuse solide 1.745.819 (+57,7%); Merci varie 13.922.664 (+23,3%); passeggeri 44.874 (+44,7%).

La Spezia, 29-01-11